#Rally3Valli : una esperienza straordinaria a contatto con il nostro territorio e con migliaia di cittadini!

Abbiamo appena finito un entusiasmante #Rally3Valli!

Siamo stati in Val Trompia, Val Camonica e Val Sabbia, passando per tanti paesi, sempre accolti da grande entusiasmo, partecipazione, affetto, curiosità.

Con Vito Crimi, candidato al Senato, Michela Carnazzi, candidata uninominale a Lumezzane, Pamela Oprandi, candidata in Regione Lombardia, e insieme a decine di appassionati attivisti, abbiamo incontrato centinaia di persone, tanti imprenditori, commercianti, artigiani, lavoratori, giovani e pensionati.

Con loro abbiamo affrontato i vari problemi del territorio, ascoltato le necessità legate al lavoro, ai problemi della sanità, all’inquinamento ambientale,  ed è stata anche l’occasione per raccontare quanto fatto di concreto in questi cinque anni di impegno nelle istituzioni, dal Parlamento alla Regione fino ai Comuni.

Abbiamo anche esposto il nostro programma, i nostri 20 punti per la qualità della vita degli italiani, il taglio delle leggi inutili, il reddito e la pensione di cittadinanza, la riduzione delle tasse, i tagli agli e ai costi sprechi della politica, alle restituzioni fatte da noi (e solo da noi) parlamentari 5 Stelle, alle nuove assunzioni nelle forze dell’ordine per dare ai cittadini più sicurezza e legalità, il freno all’immigrazione e al business legato, all’aumento dei fondi per la sanità.

Abbiamo ricevuto grande entusiasmo e convinto sostegno, ci siamo resi conto che i cittadini hanno apprezzato il nostro serio impegno di questi anni e che, non credendo minimamente alle fandonie elettorali messe in circolo dal sistema dei vecchi Partiti, continuano a vedere il Movimento come l’unica strada per il rinnovamento morale e per una decisiva ripresa del nostro paese.

GRAZIE agli attivisti che ci hanno accompagnato e supportato, e ai tanti cittadini che si sono avvicinati a noi!

Mi fa piacere condividere alcune foto, le più significative, che raccontano le tante storie delle persone del luogo, portandovi in luoghi stupendi, simbolo dell’Italia dei piccoli borghi e di chi non vuole rinunciare alla propria storia e alle proprie tradizioni.

Il 4 marzo è ormai vicinissimo, il responso dell’urna è incerto ed è inutile nascondere emozione e un filo di preoccupazione, ma rimarranno per sempre questi momenti, che rappresentano la vera ragione che mi ha spinto a fare politica e a cercare di cambiare le consuetudini e il lento declino del nostro meraviglioso paese.

Tanti risultati, grazie al sostegno di tanti cittadini, li abbiamo già raggiunti, siamo già diventati il simbolo di un diverso modo di amministrare la cosa pubblica e di questo ne siamo orgogliosi.

Dal 5 marzo apriremo una nuova pagina, sempre all’insegna dei principi del Movimento, i principi che ci differenziano da tutti gli altri vecchi Partiti.

#orgoglio5Stelle